FANDOM


Gli occhi della vita è un brano dell'album Gormiti, che miti cantato da Giorgio Vanni.

È incentrato sugli Occhi della Vita e sulla loro influenza nelle vite dei giovani protagonisti.

TestoModifica

(Gli Occhi della Vita)
Gli Occhi della Vita

C'è una terra misteriosa
Un destino straordinario
Quattro amici ed un segreto che

Niente può fermare adesso
Sanno che la forza è dentro
Quattro sfere magiche che ormai

Il Vecchio Saggio ha donato loro
Per diventare i Signori di Gorm
Un grande viaggio in una nuova realtà

Ora sai che vedrai
Ora sai che vivrai
Da quegli Occhi vita avrai
Potentissimo Signore diverrai
Ora sai chi sarai
Ora sai che potrai
Viaggiare in un mondo mitico
Per difendere su Gorm la libertà
Con gli Occhi ci riuscirai
(Gli Occhi della Vita)
Con gli Occhi tu lo vivrai
Gli Occhi della Vita

Razzle ti ha mostrato un giorno
Quei colori da sfiorare
Per trasformarti ed imparare che

La natura puoi salvare
Ma se l'energia finisce
Ritornare al Tempio tu dovrai

Il Vecchio Saggio ha creduto in loro
Per diventare Signori su Gorm
Un grande viaggio in una nuova realtà

Ora sai che vedrai
Ora sai che vivrai
Da quegli Occhi vita avrai
Potentissimo Signore diverrai
Ora sai chi sarai
Ora sai che potrai
Vivere un mondo unico
E difendere su Gorm la libertà
Con gli Occhi ci riuscirai
Gli Occhi della Vita

Ora sai chi sarai
Ora sai che potrai
Vivere un mondo mitico (unico)
Per difendere su Gorm la libertà
Con gli Occhi ci riuscirai
(Gli Occhi della Vita)
Gormita diventerai
Gli Occhi della Vita

CuriositàModifica

  • La seconda strofa (Razzle ti ha mostrato un giorno / Quei colori da sfiorare / Per trasformarti ed imparare che / ...) sembra in qualche modo presagire l'arco L'evoluzione Neorganic, dove i protagonisti acquistarono la capacità di trasformarsi semplicemente sfiorando i loro elementi.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.