Gormiti Italia Wikia
Advertisement

Linguacida lo Stritolatore dei Mari è un Gormita del Popolo del Mare (successivamente del Popolo del Ghiaccio nella serie Final Evolution) introdotto nella terza serie sotto Nobilmantis. Ha avuto un ruolo marginale nel contesto della serie, senza particolari prodotti ad esso dedicati.



Descrizione[]

Carattere[]

Linguacida viene presentato come un gormita forte e terribile contro i nemici, apparendo anche molto confidente e soddisfatto delle proprie facoltà in battaglia. La sua attitudine non varia particolarmente tra terra ferma e mare, il suo elemento naturale, essendo infatti una creatura anfibia che può trovarsi a suo agio in entrambi gli ambienti, anche in combattimento. Quando riceve il potere Mythos è ancora più fiero dei tratti di mare e luce che fanno parte della sua rinnovata potenza, nonostante le dimensioni un po' minute ciò non lo scoraggia affatto, probabilmente lo incentiva a dare sfoggio delle sue abilità.

Dopo aver ricevuto il potere Neozon, Linguacida pare molto sicuro delle sue raffiche di acido di ghiaccio, al punto di voler aspettarsi una segno di resa da parte dei suoi avversari.

Aspetto fisico ed Ispirazione[]

Essendo Linguacida un essere anfibio, può tranquillamente agire e spostarsi sia in mare che in superficie. Il suo aspetto non è certo rassicurante per gli avversari, nonostante il suo corpo venga descritto come con delle dimensioni un po' piccole. Questo gormita non è quindi da sottovalutare, presenta infatti della muscolatura tonica sia sulle braccia che, soprattutto, sulle gambe. Presenta degli artigli affilati e dei denti aguzzi. La sua coda lunga è a suo modo anche possente, un po' come la lingua lunga che lo caratterizza, essa può arrivare ovunque e pare essere parecchio flessibile oltre che letale. I suoi occhi sono piuttosto gradi e la loro forma fa suggerire che possegga una vista completa a 360°, rendendolo un avversario difficile da colpire alle spalle. Dalla testa alla schiena si trovano diverse placche arancioni (3S e Mythos) che nella serie Final Evolution diventeranno di ghiaccio come altre parti del gormita. I denti nel suo ultimo stadio di evoluzione diventano ancora più appuntiti e devastanti, dei veri aculei di ghiaccio come anche in altre zone dove sporgono e fungono come armi naturali per i nemici. Nella sua versione Neozon avviene anche un particolare cambiamento per le braccia, queste difatti si tramutano in grossi blocchi di ghiaccio con estremità acuminate da utilizzare in combattimento.

L'ispezione per Linguacida può risiedere in quello di qualche rettile oppure di un anfibio, come per esempio una salamandra. Un dettaglio che rimanda a ciò oltre alla classica coda e agli occhi sono proprio le striature che porta su gran parte del suo desing. Per quanto riguarda il suo modo di attaccare, oltre che magari qualche altro dettaglio del suo aspetto, viene fatta in un articolo del magazine una comparazione con la letalità della coda della anguilla elettrica che viene allungata a "dismisura" un po' come la lunga coda di Linguacida.

Poteri[]

Linguacida è un guerriero che sa essere estremamente terribile e letale in combattimento, potendo avere un buon vantaggio anche sulla terra ferma dato il suo essere anfibio. Il suo corpo è pieno di armi devastanti, come adempio la sua possente e lunga coda, i denti aguzzi e gli artigli sulle mani. Un'arma ancora più pericolosa è l'acido corrosivo che secerne presumibilmente dalla bocca, capace corrodere tutto ciò che colpisce. In scontri ravvicinati sarà ostico coglierlo di sorpresa con la sua vista a 360°, rischiando di finire vittima della sua stretta e insidiosa morsa. La peculiarità di questo gormita, come suggerisce il nome, è infatti quella di afferrare e stritolare cose e altri gormiti con la lunga e forte lingua biforcuta che rilascia dalle sue grandi fauci, con la quale è in grado anche di rimuovere e spezzare diversi tipi di ostacoli sul suo percorso. Possiamo notare come riesca ha spostare e tranciare un grosso tronco d'albero nella sua illustrazione della carta di Terza Serie. Qualora ci fosse qualche cosa di resistente o qualcuno che provi a contrastare la sua stretta devastante, ci penserà l'acido che gli inonderà addosso. Nella sua forma Mythos viene fatto riferimento al fatto che adesso possegga dei tratti della luce, facendo riferimento al fatto che ora abbia alcune porzioni del suo corpo rivestite da inserti argento che dovrebbero conferirgli maggior resistenza quando combatte. L'altra cosa importante che guadagna è il potere della profonda bioluminescenza, con la quale è capace di cambiare coloro e potenziarsi ulteriormente ogni qual volta si immerge nelle acque, così come gli altri membri del suo popolo. Quando poi viene evuluto dall'energia Neozon, il suo aspetto diventa quello di un imponente guerriero di ghiaccio, pieno di aculei appuntiti in più parti come bocca, testa e spalle, da usare per lacerare e ferire i suoi sfidanti. Le sue braccia diventano dei grandi blocchi con sporgenze acuminate e la sua lingua ovviamente rimane un'arma terribile. Per quanto riguarda il suo acido corrosivo questo diventa un acido gelido che sparato a raffica è in grado di stordire e azzerare i tempi di reazione dei malvagi che affronta, probabilmente riferendosi a qualche tipo di congelamento sui corpi dei nemici.

Storia[]

Nella Trama[]

Le origini di Linguacida non sono mai state chiarite; esso dovrebbe comparire assieme a Nobilmantis raccolta nel mare di Gorm odopo l'arrivo del Sommo Luminescente e del suo popolo, pronto a prendere le redini di nuova generazione di combattenti del Mare.

L'ipotesi più accreditata è quella per la quale Linguacida , assieme al resto dei suoi compagni, fossero già presenti sull'Isola e semplicemente siano stati richiamati dalla presenza del Sommo a sostituire il popolo di Carrapax ome nuove leve più forti ed adatte ai difficili tempi correnti, cosa che già i Gormiti di Seconda Serie avevano fatto con i loro predecessori tramite semplice selezione naturale.






Esiste tuttavia una seconda teoria sull'origine dei gormiti del bene di Terza Serie, che li vedrebbe invece tutti quanti, ad eccezione del Popolo della Luce, creati nel momento stesso della loro invocazione, o dall'Occhio della Vita o dal Sommo Luminescente.

Dopo aver raccolto l'appello del Sommo Luminscente al formare la nuova generazione di guerrieri del Mare sotto il comando di Nobilmantis, non si sa molto delle gesta di Linguacida. Questo gormita è rimasto sempre fedele al suo Signore durante questa nuova era gormitica, e lo ha a suo tempo accompagnato assieme ai suoi alleati a combattere nella Gola della Disperazione contro l'esercito di Magor. Fu poi proprio durante questo scontro che gli furono donati dal Sommo Luminescente i poteri Mythos.

Dopo che il Signore della Luce scaraventò l'Occhio della Vita nello spazio, per non permettere a Magor di impadronirsene, Linguacida si è ritirato assieme al suo popolo nel Mare di Gorm aspettando che la furia degli elementi si placasse.

Ma, con il ritorno dell'Occhio su Gorm ed il conseguente congelamento del mare irrequieto e spesso in tempesta, è qui che Linguacida o riceverà in dono dal suo Signore i poteri Neozon, divenendo ufficialmente parte del Popolo del ghiaccio.

Dopo di ciò, Linguacida ha valorosamente partecipato al susseguente scontro alla Pianura delle Nebbie, per la difesa degli scissi Occhi della Vita in mano alle forze del bene. Tuttavia, dopo che il meschino attacco delle forze del male, combinatosi coi poteri Neozon di Sole e Ghiaccio sprigionati per annullarlo, ha dato vita ad uno spaventoso gorgo dimensionale, Linguacida non è stato in grado di resistergli ed è finito risucchiato in una dimensione senza tempo assieme a molti altri abitanti dell'Isola.

Purtroppo, ancora oggi egli è prigioniero di questa condizione, in quanto fa sfortunatamente parte di quei gormiti di cui non si ha la conferma di un loro ritorno indietro su Gorm.








Nei Media[]

Magazine[]

L'unica apparizione di Linguacida nel fumetto avviene nel Gormiti Magazine 16 (prima numerazione), dove è mostrato assieme ad altri membri del suo popolo subito dopo aver ricevuto in dono dal suo Signore i poteri Neozon.

Corti Animati[]

Vi è una dibattuta breve comparsa di sfondo di Linguacida nei corti "Eclissi Finale" e "Attacco su Gorm", più precisamente nella scena mostrante la schiera di gormiti del bene pronti a battagliare nella Gola della Disperazione. Data la bassa risoluzione della scena, la sua brevità e la sua affollatezza, è difficile capire se Linguacida sia presente per davvero, ma la contemporanea comparsa di quasi tutto il resto del suo popolo rende questo breve cameo comunque probabile.

Prodotti Dedicati[]

Figures[]

Principali[]

Terza Serie[]

La Terza Serie rappresenta il debutto di Linguacida. Nonostante presenti un pronome al maschile nel nome, nella descrizione della carta vengono utilizzati anche anche al femminile, probabilmente frutto di un lavoro un po' frettoloso per il quale si è fatto confusione.

In ogni caso le caratteristiche di quest'apparizione sono le seguenti:

Nome Linguacida - Lo Stritolare dei Mari
Popolo Popolo del Mare
Serie Terza Serie
Distribuzione nota Bustina da giocheria
Potenza sotto al piede Casuale tra 1 e 9
Particolarità del modellino Nessuna
Modellino

Serie III

Potenza della carta 10
Descrizione della carta Il suo regno è il mare, ma si muove bene anche sulla terraferma. Sinuoso e silenzioso si muove... ti aspetta... per poi colpirti con la sua lingua letale. Tale lingua può allungarsi per molti metri per afferrare i suoi nemici dopodiché... può stritolarli e fondere le loro carni con l’acido letale che esce dalla sua bocca.
Illustrazione della carta
Linguacida III.jpg
Fronte della carta
Mythos[]

La serie Mythos rappresenta la seconda apparizione di Linguacida. Come tutti i gormiti di questa serie, il mold della figure è riutilizzato con nuove funzionalità ed approfondimenti.


Ad ogni modo, le caratteristiche di quest'apparizione sono le seguenti:

Nome Linguacida - Lo Stritolare dei Mari
Popolo Popolo del Mare
Serie Mythos
Distribuzione nota Bustine da giocheria
Potenza sotto al piede Casuale tra 1 e 9
Particolarità del modellino Presenta inserti argentati più parti in plastica trasparente che cambia colore in acqua fredda
Modellino
101.png
Potenza della carta 12
Descrizione della carta L’acido della sua bocca è ancora più letale e la sua lingua sempre più lunga e rapida nell’acchiappare i poveri nemici! Potente e infallibile nei mari, ora che il suo corpo ha un rinnovato potere, è ancora più forte anche sulla terraferma. Sul suo piccolo ma potente corpo sono ora riuniti i tratti del mare e della luce! “Ammira come il mio corpo cambia colore grazie alla Bioluminescenza che mi potenzia!“
Illustrazione della carta
Linguacida Mt.jpg
Fronte della carta
File:Linguacida mt carta.jpg
Fanbuk Non presente per questa figure
Final Evolution[]

La serie Final Evolution rappresenta la terza ed ultima apparizione canonica di Linguacida . Come tutti i gormiti di questa serie derivanti dalla serie Mythos, la figure subisce un totale redesign dotato anche di nuove funzionalità ed approfondimenti. Le caratteristiche di quest'apparizione sono le seguenti:

Nome Linguacida - Lo Stritolare dei Mari
Popolo Popolo del Ghiaccio
Serie Final Evolution
Distribuzione nota Bustine da giocheria
Potenza sotto al piede Casuale tra 1 e 9
Particolarità del modellino Presenta parti che cambiano colore, assumono una diversa tonalità se esposte al freddo
Modellino
652.png
Potenza della carta 22
Descrizione della carta La potenza Neozon invase il suo corpo e mutò completamente il suo aspetto.

Bocca grande e dotata di paurosi aculei con cui cattura e stritola i nemici, temibili pungiglioni sulle spalle per attaccare con forza. Dalla bocca fuoriesce una raffica di acido gelido che stordisce i malvagi e azzera le loro capacità di reazione.

“La mia forza non conosce frontiere, le mie raffiche non può vederle nessuno… ma quando passano qualcuno sarà obbligato a chinare il capo in segno di resa!”

Illustrazione della carta
Linguacida FE.jpg
Fronte della carta
File:Linguacida fe carta.jpg
Fanbuk Non presente per questa figure




Libro dei Gormiti[]

"Lo dice il nome stesso: l'arma di questo guerriero del Mare è la lingua, che si può allungare a dismisura fino a raggiungere i nemici. E, una volta afferrati, può stritolarli e scioglierli con l'acido letale che produce nella bocca. Questa creatura è anfibia e si trova a proprio agio anche sulla terraferma."

Galleria[]

TERZA SERIEMYTHOS
Popolo della Terra Antico Thorg il Signore della TerraRock il SuperboTormentoso SabisOpale Nero il MisteriosoIrpido RocciosoFossil l'Antico Urlante
Popolo della Foresta Grandalbero il Signore della ForestaBattiquercia l'IrascibilePaludis il CrudeleMuschianticoRamartiglioMagitronco lo Stregone
Popolo del Mare Nobilmantis il Signore del MareLinguacida lo Stritolatore dei MariImprevedibile SilenteNarvalion il TestardoSqualis il Martello dei MariTentaclos l'Immobile Predatore
Popolo dell'Aria Devilfenix il Signore dell'AriaMistica FalenaBeccoduro il PicchiatoreDragon l'InceneritoreCrudelion il MaledettoMagufo lo Stregone
Popolo del Vulcano Armageddon il Signore del VulcanoNavus il CinicoSkorpios il Malvagio PungitoreForgius Martello di FuocoSentinel il Guardiano LavicoBrags il Tristo Mietitore
Popolo della Luce Sommo Luminescente il Signore della LuceComet Fuoco di GhiaccioAccecante GuardianoPrismagon il Guerriero della LuceElectricanteSolaris il Fiammeggiante
Popolo delle Tenebre Obscurio il Signore delle TenebreLunaris l'Oscuro StregoneOmbrassassinaPantanera il Sergente del TerroreSpiritonero il Fantasma dell'OmbraBuconero l'Inghiottitore
FINAL EVOLUTION
Popolo del Diamante Antico Thorg il Signore della TerraRock il SuperboTormentoso SabisOpale Nero il MisteriosoIrpido RocciosoFossil l'Antico Urlante
Popolo della Foresta Infuocata Grandalbero il Signore della ForestaBattiquercia l'IrascibilePaludis il CrudeleMuschianticoRamartiglioMagitronco lo Stregone
Popolo del Ghiaccio Nobilmantis il Signore del MareLinguacida lo Stritolatore dei MariImprevedibile SilenteNarvalion il TestardoSqualis il Martello dei MariTentaclos l'Immobile Predatore
Popolo dei Fossili Devilfenix il Signore dell'AriaMistica FalenaBeccoduro il PicchiatoreDragon l'InceneritoreCrudelion il MaledettoMagufo lo Stregone
Popolo del Metallo Armageddon il Signore del VulcanoNavus il CinicoSkorpios il Malvagio PungitoreForgius Martello di FuocoSentinel il Guardiano LavicoBrags il Tristo Mietitore
Popolo del Sole Sommo Luminescente il Signore della LuceComet Fuoco di GhiaccioAccecante GuardianoPrismagon il Guerriero della LuceElectricanteSolaris il Fiammeggiante
Popolo della Luna Obscurio il Signore delle TenebreLunaris l'Oscuro StregoneOmbrassassinaPantanera il Sergente del TerroreSpiritonero il Fantasma dell'OmbraBuconero l'Inghiottitore
Popolo della Terra Gheos il Signore della TerraTrematerraSchienacciaioFuria CiecaGravitus il Forte Talps lo ScavabucheScovanascondigli
Popolo della Foresta Tasarau il Signore della ForestaMimeticus il VeloceSaggio DistruttoreFlorus l'AvvelenatoreFrusta LetaleStrapparami il FuriosoPicchiatore
Popolo del Mare Poivrons il Signore del MareMedusanticaMartello il PredatoreMantra l'ImplacabileTenaglia il TerribileGrankios il VendicatoreDelos il Conte dei Mari
Popolo dell'Aria Noctis il Signore dell'AriaMagica VedettaPungolo lo SfuggenteAquila SolitariaSevero GuardianoAlos l'IpnotizzatoreBecco d'Acciaio
Popolo del Magma Magmion il Signore del MagmaElectriconStrappapensieriMaglio InfuocatoInsecticusAracno il CrudeleGuardiano Urlante
Popolo della Lava Lavion il Signore della LavaAnonimo MultiformeMastodonticoSparafuocoMalvagius il TerribileLavor il PotenteAngelo Infuocato

|}

Advertisement